skip to Main Content

La collaborazione ha inizio quando i responsabili marketing decidono di prestare ascolto alla voce dei consumatori

La collaborazione ha inizio quando i responsabili marketing decidono di prestare ascolto alla voce dei consumatori sia per comprenderne il punto di vista, sia per approfondire la propria conoscenza del mercato. Un ulteriore livello di collaborazione si manifesta quando sono i consumatori stessi a svolgere il ruolo chiave nella generazione di valore attraverso la co-creazione di prodotti e servizi. [Philip Kotler]

Conosciamo Philip Kotler per le tantissime citazioni sul Marketing: essenziali e dirette. Questa è una di quelle un poco più elaborata che richiede, sicuramente, più attenzione ed un maggiore livello di analisi.

E’ chiaro che è uno dei più importanti uomini che hanno fatto del Marketing una ragione di vita. Profondo conoscitore delle relazioni CONSUMATORE > AZIENDA | AZIENDA > CONSUMATORE. alcune citazioni, però a mio avviso, vanno anche ricondotte al mercato specifico da cui proviene, quello Americano. Fatto di grandi Aziende che operano su immenso mercato di consumatori, dove la parola consumismo va scritta con la C maiuscola, non per il rispetto, ma per l’altissimo livello di consumismo.

Quindi se ci troviamo a calare questa frase nel Mercato Italiano, è chiaro che dobbiamo rivederla, ridimensionarla, perchè  il nostro mercato è fatto da Piccole e Medie Imprese (PMI) che nella maggior parte delle volte, un Responsabile Marketing non ce l’hanno. Questa figura è assorbita direttamente dalla Proprietà.

Ed è così che ti trovi a parlare con Titolari di Impresa che non conoscono e non vogliono applicare il concetto di “Customer Satisfaction” o più semplicemente sapere che cosa il Cliente pensa del loro Prodotto o Servizio.

E’ chiaro che ascoltare il consumatore significa, prendere in seria considerazione quanto dice. Accettare che si debba riveder eil proprio modello di Business, i propri OProdotti e Servizi. Ma così si ha l’opportunità di far progredire e crescere la propria Azienda. Diversamente ci si trova a vendere musicassette quando la musica viene scaricata online.

A voi la scelta.

Il Mio consiglio: Pensate ad un uomo di marketing come a colui che può aiutarvi a realizzare il miglior prodotto, secondo le vostre idee, rispettando le esigenze e le aspettative del Cliente.

 

Non sempre vale la regola: purchè se ne parli. Il valore del Content Marketing

Scrivi qualcosa che valga la pena di essere letto o fai qualcosa che valga la pena di essere scritto.
Benjamin Franklin

Parto da questa citazione di Benjamin Franklin per affrontare il concetto del valore dei contenuti per l’indicizzazione di un sito. Ci sono tantissimi contenuti ed articoli online che spiegano in modo molto chiaro ed efficace come scrivere i contenuti per il Web e come renderli interessanti per l’utente.

Alla fine di questo articolo vi segnalo un paio di articoli da noi realizzati.

Ed è proprio questo il concetto fondamentale. Contenuti interessanti per l’utente. Spesse volte leggo alcuni contenuti che sono scritti con l’unico obiettivo di essere indicizzati. Quindi forzature nel numero delle keywords, testi ripetitivi e poco interessanti.

Scrivi affinché il tuo interlocutore possa trarne un giusto vantaggio. Fai in modo che il suo tempo che ha dedicato per leggere quello che tu hai scritto sia ben speso e tornerà a leggerti.

Da questo punto di vista aiuta molto verificare tramite Google Analytics o sistema similare le statistiche al sito. Se sono sempre utenti nuovi, vuol dire che son pochi quelli che ritornano e, forse, quello che scriviamo non è così interessante come crediamo.

 

Articoli di approfondimento.

Article Marketing: Scrittura per il web
Come rendere un contenuto web virale: 10 utili consigli

 

Ogni Attività Di Comunicazione E Marketing Deve Poter Essere Economicamente Misurabile

Misurabilità ed Efficacia di una Campagna di Comunicazione

Ogni attività di Marketing e Comunicazione deve poter essere economicamente misurabile per verificarne l’efficacia. Banale, ma non scontato!!!

Donato Cremonesi

Forse a chi mi sta seguendo da tempo, è chiaro che amo scrivere citazioni. Spesse volte mi aiutano per condensare pensieri e concetti che, diversamente, richiederebbero decisamente più byte, o più carta.

MA qualche carattere in più lo voglio in vestire in questo caso. Perchè quotidianamente incontro imprenditori che non fanno della misurabilità, un punto imprescindibile della loro strategia. Tempo perso qualcuno mi ha detto, investo un qui e là, qualche cosa porto a casa.

E’ chiaro che con una filosofia di questo tipo è difficile razionalizzare gli investimenti.

A mio avviso invece bisogna predisporre a monte attività che ti consentano di capire il ROI di ogni canale o media. Per ogni euro investito quanto ho ricavato oppure, meglio ancora, quanto ho guadagnato?

E’ chiaro che, un fornitore, forse non è contento di essere misurato, ma questo non è un problema.

Io lo pretendo da me stesso. Solo migliorando il ROi di ogni operazione facciamo il vero interesse del Cliente. E se lui è soddisfatto, non ha ragione, tempo e voglia, di cercare un’altra Agenzia o Consulente.

Quindi, cari colleghi, non diamogli il motivo per farlo.

Che dite?

La Pratica Aiuta A Perfezionare La Tecnica. Avviene Così Anche Nel Marketing

La pratica aiuta a perfezionare la tecnica. Avviene così anche nel Marketing

Pratica ciò che predichi, prima di cercare di correggere gli altri fai una cosa più difficile: Correggi te stesso.
Dhammapada*

Iniziamo con una frase presa “in prestito” dal Testo del Dhammapada. Tralasciando gli aspetti più profondi, quelli legati alla sfera personale, questa frase la ritengo importante e strategica anche nel mondo del Marketing e Comunicazione.

Riccorrendo in modo parallelo ad un detto della nostra cultura diremmo: “Il figlio del calzolaio va in giro con le scarpe rotte!.”

  • Ed effettivamente di aneddoti ne potrei raccontare parecchi. Circa 10 anni fa, ho collaborato con una Società che si occupa di esternalizzazione. Cioè ti fornisce un consulente per alcuni giorni al mese, che ha il compito di creare la tua rete commerciale all’estero. Quando gli ho chiesto di collaborare con la mia Agenzia per la realizzazione di attività di Marketing e Comunicazione, mi hanno risposto: non crediamo nella consulenza fatta da esterni. Oibò … esattamente quello che loro vendono agli altri !!!.
  • Un paio di mesi fa, ho partecipato ad una riunione realizzata presso una società che distribuisce apparecchi che servono per pulire e sanificare l’aria. Ci hanno fatto una presentazione, sono stati molto convincenti sul fatto che è fondamentale averne uno sia a casa che nel proprio ufficio, ma non hanno saputo rispondermi quando ho chiesto loro: come mai nella sala riunioni non ce ne fosse uno!!

La mia filosofia è: prima di proporlo ad un Cliente provalo sulla tua pelle. Oppure sii trasparente e se non l’hai mai fatto, sviluppalo a quattro mani con il Cliente. Ovviamente la fase di start up e di acquisizione della conoscenza non la puoi far pagare a lui. !!!

(* Fonte Wikipedia) Il Dhammapada, a volte tradotto come Cammino del Dharma, è un testo del Canone buddhista conservato sia nel Canone pali, sia nel Canone cinese, sia nel Canone tibetano. Questa opera è formata da 423 versetti raccolti in 26 categorie. Secondo la tradizione, sono parole realmente pronunciate da Gautama Buddha in diverse occasioni.

Il Marketing Secondo American Marketing Association

Il marketing secondo la American Marketing Association

Il marketing è il processo che pianifica e realizza la progettazione, la politica dei prezzi, la promozione e la distribuzione di idee, beni e servizi volti a creare mercato e a soddisfare obiettivi di singoli individui e organizzazioni.

(American Marketing Association)

Definizione chiara, diretta, pragmatica. Personalmente preferisco quella di Philip Kotler che, del Marketing, ne ha fatto una ragione di vita e, nella sua Comunicazione, ci mette il cuore. Un vero Ambasciatore.

A prescindere dalle definizioni è chiaro come il Marketing sia una disciplina veramente complessa. Che non va applicata nella fase finale, all’atto dell’immissione del Prodotto/Servizio sul Mercato, ma molto prima, quando ancora Prodotto/Servizio devono essere pensati e progettati. Perchè diversamente si rischia di rispondere ad esigenza che risultano ormai vecchie come sintetizzato in modo decisamente chiaro da Stive Jobs in questa frase.

Per Guidare Una Azienda Non Si Può Prescindere Dal Marketing

Per guidare un’Attività o un’Azienda non si può prescindere dal Marketing

Il marketing è quel processo sociale e manageriale diretto a soddisfare bisogni ed esigenze attraverso processi di creazione e scambio di prodotti e valori. È l’arte e la scienza di individuare, creare e fornire valore per soddisfare le esigenze di un mercato di riferimento, realizzando un profitto.

(Philip Kotler 1967)

Spesse volte devo rileggere più e più volte le affermazioni di Kotler, non perchè non siano chiare, ma esattamente perchè lo sono fin troppo.

Riesce a condensare, in poche parole, l’essenza di una disciplina che, per certi aspetti, regola le relazioni commerciali.

Gestire un’Azienda e/o un’attività non considerando il “Marketing e la Comunicazione” è come voler governare una barca a vela senza conoscere l’influenza dei venti e delle correnti. Sei in balia di qualcosa che non conosci, che non puoi capire e che quindi non puoi nemmeno lontanamente prevedere.

Se arrivi in porto, devi ringraziare la dea bendata.

Non Puoi Solo Chiedere Alla Gente Cosa Vuole E Poi Cercare Di Darglielo

Vuoi dare risposte certe al mercato? Devi prevederne le esigenze

Non puoi solo chiedere alle gente cosa vuole e poi cercare di darglielo.
Nel tempo che impiegherai per crearlo, vorranno già qualcos’altro.
(Steve Jobs)

Una citazione chiara, diretta, essenziale, come è stata la vita e la carriera di questo fantastico uomo. Spesse volte incontro persone che si reinventano in funzione di particolari e momentanee esigenze di mercato, rincorrendo così un’opportunità effimera e virtuale perchè, quando si è mostrata a loro, è già, sostanzialmente, parte del passato.

Se vogliamo rispondere veramente al mercato, dobbiamo prevederne le esigenze. Pensare oggi il Prodotto e Servizio del domani. Ed eventualmente, crearne l’esigenza.

Idee-e-Soluzioni-Agenzia-Marketing-e-Comunicazione-Massaggiatore-Walter-Borella

Il massaggiatore Walter Borella è un nuovo Cliente di IES

Idee e Soluzioni, Agenzia di Marketing e Comunicazione, amplia il proprio Portfolio Clienti acquisendo il nuovo Cliente Walter Borella, massaggiatore specialista nel settore della Medicina Olistica e Alternativa.

Questa è la conferma che non è necessario essere un’Azienda per poter utilizzare i nostri servizi, ma anche le piccole attività possono trarne il massimo beneficio.

Proprio questa mattina siamo stati contattati da uno Studio Medico di Milano, disperato perchè aveva affidato il sito internet ad un freelance (ora irraggiungibile) ed i social ad un amico (ora si è trasferito all’estero).

Avvalersi di un’Agenzia di Marketing e Comunicazione come Idee e Soluzioni, non vuol dire necessariamente spendere di più, ma avere a disposizione un Team, organizzato e preparato, che garantisce continuità e risposte certe ad ogni problematica.

Come ha fatto Walter Borella, per il quale abbiamo previsto di realizzare una piccola Brochure ed una pagina Facebook di appoggio delle campagna Facebook ADS che partiranno a breve e che hanno come obiettivo l’acquisizione di nuovi Clienti.

Se anche voi avete l’esigenza di incrementare Visibilità, Business, e Clienti della Vs Attività, affidatevi ad un team di professionisti…affidatevi ad Idee e Soluzioni!

Per informazioni: E. info@ideesoluzioni.it

Idee e Soluzioni, Agenzia di Marketing e Comunicazione acquisisce il nuovo Cliente All glass Seqian Limited

Idee e Soluzioni, Agenzia di Marketing e Comunicazione, con sede a Milano e Saronno, acquisisce un nuovo Cliente: All glass Seqian Limited.

A breve, sarà on line il sito per una joint venture produttori di vetri, che unisce i due emisferi del globo, Cina e Australia.

All Glass Seqian Limited è produttrice di vetri professionali, utilizza la migliore tecnologia ed i macchinari provenienti da tutto il mondo, per fornire ai propri clienti soluzioni sempre innovative, al passo con i tempi e di qualità molto alta.

E’ fornitore di vetri di qualsiasi modello e dimensione, dal vetro temperato al vetro isolante, da quello stratificato a quello rivestito.

Designers e architetti internazionali si rivolgono a loro, fornitori di egregia qualità e con certificazioni quali il CCC e AS Certification.

Il progetto del sito internet, che rientra tra le attività di Web Design, tipiche dell’Agenzia, realizzato in base alle richieste del Cliente e aggiornato direttamente da loro, sarà rivolto al mercato europeo.

Un mercato creativo e molto vasto da dover conquistare con una vetrina on-line chiara.

Oggigiorno, il sito web è uno strumento di comunicazione strategico, un mezzo con il quale poter raggiungere il maggior numero di clienti.

E’ per questo motivo che è importante essere sempre aggiornati ed innovativi, sfruttare le innumerevoli opportunità che la rete ci offre.

Noi di Idee e Soluzioni lo facciamo ogni giorno per i nostri clienti, attraverso lo studio di Strategie di Marketing integrate agli strumenti di comunicazione.

Il progetto che andremo a realizzare sarà un sito web chiaro e di semplice navigazione in WordPress (cos’è WordPress e perché utilizzarlo, lo potrete leggere qui). Attraverso un albero di navigazione studiato ad hoc, si potranno soddisfare le esigenze del Cliente e soprattutto si potrà accompagnare l’utente nella sua navigazione.

Sarà un sito adattabile ad ogni forma di device, poiché lo realizzeremo utilizzando la tecnica responsive web design. Oggi, il 56% degli utenti, naviga attraverso computer, netbook, iPad, iPhone e Android, Blackberry, Kindle ecc ed è per questo motivo che è necessario poter offrire soluzioni web che si adattino e che siano compatibili con le diverse risoluzioni dei dispositivi.

Noi di Idee e Soluzioni, studiamo e testiamo le nuove tecniche, per rendere il Cliente soddisfatto. Attraverso il design responsive, abbiamo reso più accessibili i siti ad una vasta fetta di utenti su molti dei dispostivi oggi utilizzati.

Vuoi raggiungere nuovi Clienti, oppure aumentare la vendita dei tuoi Prodotti e/o Servizi, non aspettare, invia una email a info@deesoluzioni.it

Questo articolo ti ha incuriosito, vorresti anche tu incrementare il numero di Clienti e di Contatti della tua Azienda?

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nome e Cognome (richiesto)

Telefono (richiesto)

E-mail (richiesto)

Messaggio. Se volete essere contattati in uno specifico orario, vi preghiamo di specificarlo in questo box

*campi obbligatori

Ho preso visione e accetto le condizioni d'uso e l'informativa sulla privacy fornita ai sensi dell’art. 6, 32 del GDPR.
Accetto le condizioni d'uso e l'informativa sulla privacy fornita ai sensi dell’art. 6, 32 del GDPR e di ricevere comunicazioni anche di carattere promozionale.

[recaptcha]

Video Marketing: Suggerimenti Utili Per Migliorare Il SEO Dei Vostri Video

Video Marketing: suggerimenti utili per migliorare il SEO dei vostri Video

Come tutti i contenuti del Web anche i Video possono essere ottimizzati per raggiungere un migliore posizionamento sui principali motori di ricerca. In questo articolo Idee e Soluzioni, Agenzia Marketing e Comunicazione On Demand, vi propone alcuni suggerimenti utili per considerare i Video come un’ottima opportunità per la SEO (Search Engine Optimization).

Utilizzare un Video come contenuto nel proprio Sito Web o su uno dei siti di video sharing, tra i quali il più popolare è sicuramente Youtube, ha grande valenza sia dal punto di vista della brand reputation, sia dal punto di vista SEO. Come abbiamo spiegato nel nostro precedente articolo, che potete leggere al seguente link Viral Marketing: 10 consigli utili per realizzare un Video Virale, un buon contenuto video è infatti potenzialmente virale, ovvero può essere condiviso da un gran numero di utenti che diffondono così per il Web l’immagine ed il nome della vostra Azienda.

Non esiste una formula univoca e definitiva per la creazione di un Video virale, oltre ad alcune tecniche di Marketing da tenere sempre in considerazione che potete approfondire a questo link Video Marketing, la strategia vincente all’epoca dei Social Media, c’è anche un’importante componente SEO da non sottovalutare.

Di seguito alcuni suggerimenti utili per la vostra SEO Video Strategy:

1. Includete il Video in una pagina e/o articolo del vostro Sito Web

Non dimenticate che Google per indicizzare ha bisogno di informazioni testuali per riconoscere un Video, è dunque importante inserirlo in articoli o pagine contenenti un testo descrittivo, evitando se possibile, di posizionarlo in semplici gallery fini a se stesse.

video marketing includete il Video in una pagina o articolo del vostro Sito Web

2. Usate le Sitemap Video per notificare nuovi contenuti a Google

Create una Sitemap apposita per i vostri Video, che andrà segnalata in Webmaster Tools, esattamente come quella generale del tuo Sito Web. La Sitemap va compilata utilizzando tag specifici che vengono segnalati da Google stesso, alcuni sono obbligatori e altri a scelta dell’utente. Ti riportiamo di seguito il link della guida di supporto creata appositamente da Google Sitemap per i videoPotete procedere in autonomia seguendo le linee guida del protocollo Sitemap contenute nel link di approfondimento riportato oppure affidarvi ad una SEO Agency come Idee e Soluzioni in grado di farlo per voi.

3. Incorporate trascrizioni Video

Sapevate che posizionando il testo  direttamente nel codice HTML della pagina e/o degli articoli del vostro Sito Web potrebbe aumentare il valore del video nel ranking di ricerca?
Probabilmente uno dei passaggi più facili e in grado di scavalcare le pubblicazioni dei concorrenti.

Il secondo gruppo di consigli riguarda l’ottimizzazione dei video direttamente nella piattaforma in cui vengono caricati:

4. L’importanza del Title (fino a 120 caratteri)

Deve essere accattivante ed in grado di attirare l’attenzione degli utenti, ma deve anche saper connettere il target di utenti che volete raggiungere ed il vostro brand. Per questo motivo è fondamentale individuare fin dal momento del suo caricamento on the web che cosa stiamo comunicando e soprattutto a chi. Il titolo deve essere, inoltre, descrittivo e formulato con criterio, ovvero tenendo conto dei termini di ricerca (keywords) più rilevanti.

5. Description del Video (fino a 1.000 caratteri)

Il vostro Video deve essere sempre accompagnato da una descrizione che rifletta, il tono e la corporate del Brand. Anche in questo caso è importante inserire parole chiave strategiche: evitate informazioni irrilevanti, scegliete le keywords con grande attenzione, cercate di essere coincisi ma efficaci. Ricordate che nella finestra di descrizione del video prima dell’invito all’azione “Vedi tutto”, sono visibili solo 22 parole, quindi è utile essere molto descrittivi all’inizio della frase. Non dimenticate di includere nella vostra descrizione un link di rimando al vostro Sito Web e i contatti della vostra Azienda (Email, Telefono, Sito), in questo modo incrementate ulteriormente la vostra visibilità online.

video marketing inserire descrizione del video

6. Inserite Tag che descrivono il tuo Video

I Tag sono le parole chiave che identificano il vostro video, potete inserire quelli più adeguati attraverso un’approfondita analisi delle Keywords supportata dall’aiuto di questo utile strumento interno a Youtube, di cui vi riportiamo il Link. 

7. Assegnate il Video ad una Playlist

Create Playlist ricche di parole chiave. Non lasciare in disordine i tuoi Video, trova sempre dei criteri di aggregazione (es. Video Pubblicitari, Video Istituzionali ecc…). Fai come Noi di Idee e Soluzioni, vi consigliamo di consultare il nostro Canale Youtube Ufficiale al seguente Link: Canale Youtube Idee e SoluzioniLe playlist favoriscono l’incremento del Watch Time che su YouTube è l’equivalente della frequenza di rimbalzo. Quanto più a lungo gli utenti rimangono sulla Playlist quanto più YouTube considera il tuo Canale.

video marketing assegnate il video ad una playlist

8. Considerate il forte potere di Google Plus per il SEO

Sfruttate la forte capacità di posizionamento di Google Plus, il Canale Social di Google. Considerando che si tratta del motore di ricerca di Google ogni elemento, news, post, evento e perché no…video, in esso inseriti, viene correttamente indicizzato nella SERP di Google e quindi reso visibile a tutti.

Per questo motivo è fondamentale inserire i vostri video su questo Canale Social direttamente collegato al vostro Canale Youtube. Potete farlo sia attraverso un caricamento fisico del vostro file video di origine oppure copiando l’apposito URL Youtube di riferimento nella tab richiesta.

In questo articolo abbiamo dato enfasi a Google Plus, ma è importante tenere in considerazione nella vostra Social Media Strategy, la condivisione del Video anche su tutti gli altri Canali Social. In che modo?

Noi di Idee e Soluzioni possiamo aiutarvi a farlo, attraverso la stesura di un Piano Editoriale studiato ad hoc e seguendo le linee guida di caricamento e condivisione di ogni singolo Social Network (Facebook, Linkedin, Instagram, Twitter ecc…).

Perché scegliere Idee e Soluzioni?

Incrementate la vostra visibilità online grazie ad un’accurata Video Strategy, in grado di generare Business, Lead ed Engagement per la Vostra Azienda e/o Attività.

Potete decidere di farlo in autonomia oppure affidandovi ad una SEO Agency con grande esperienza e professionalità, capace di farlo per Voi nel migliore dei modi. Non esitate a contattarci:  info@ideesoluzioni.it 

Back To Top