skip to Main Content
Nessun Mockup Prima Della Firma Del Preventivo

Nessun Mockup prima della firma del preventivo

Un articolo duro, sicuramente duro, ma tanto vero. E nasce da tantissime richieste, prontamente rifiutate, che ci arrivano ogni settimana di realizzare progetti di comunicazione, bozze di logotipo etc prima della realizzazione del contratto.

Giusto per capire se l’Agenzia è all’altezza di realizzare il lavoro oppure no.

Come chiedere ad un idraulico di installarti la caldaia nuova, provarla per una settimana e poi decidere se fargli il contratto oppure no.

E se quanto scritto ha dell’assurdo ed il rifiuto a tale richiesta è alquanto scontato, vi assicuro non lo è per tutti! Ed infatti per molte Agenzia nel nostro settore, preparare un mockup per un progetto ancora non accettato è nella routine quotidiana. Lungi dal criticarle, ma analizziamo un attimo questo processo e chiediamoci quale sia il guadagno nel far ciò. La risposta è semplice e banale: assolutamente nulla.

Applicando questa modalità avremo sicuramente una perdita: il tempo. Quante volte abbiamo sentito dire che il nostro tempo è il bene più prezioso che abbiamo, ed è proprio così e dobbiamo fare nostro questo concetto.

Ma non solo. Spesse volte ho visto Aziende chiedere diverse soluzioni a diverse Agenzia, e poi realizzare autonomamente il materiale.

Pertanto, armiamoci di professionalità, e comunichiamo al nostro Cliente che la bozza di un progetto non si fa su due piedi ed è parte integrante di un iter all’interno dell’Agenzia che ha inizio con la firma del preventivo ed il pagamento dell’acconto!

Donato Cremonesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top