skip to Main Content
Un Esempio Di Buon Business. Andrew Parrucchieri

Un esempio di buon Business. Andrew Parrucchieri

Non chiamatelo solo Barbiere. Sarebbe riduttivo e poco carino nei confronti di Andrew. Perchè lui non è un semplice Barbiere e Parrucchiere. E’ un artista. I suoi attrezzi? Forbici, pettini, lamette, pennelli, creme e tante tante coccole.
Se hai una vita frenetica, oppure come il sottoscritto lavori 70 ore alla settimana, probabilmente ogni tanto hai voglia di prendere del tempo per te stesso. Io le definisco “le piccole coccole personali”. Andrew in Vicolo Pozzetto 13 a Saronno è questo e molto di più. Provare per credere.
Forse la cosa che potrebbe risultare strana è come mai ne parlo in queste pagine del mio Blog personale, che è esclusivamente dedicato a tutto ciò che ha a che fare con il Marketing e la Comunicazione.
Ma è proprio mentre ero comodamente seduto sulla poltrona, nelle mani di Andrew che scrivevo mentalmente questo articolo. Locale molto curato, dove buon gusto ed un pizzico di quel qualcosa in più riescono a fare la differenza, senza dover utilizzare necessariamente pezzi di arredo o complementi cari o pacchiani.
Che Andrew abbia del gusto lo vedi fin da quando varchi la soglia di ingresso. E l’attenzione al Cliente è chiarissima: “Solo su appuntamento”.
Non gli interessa fare numeri, questo mi è risultato subito chiaro quando, 15 giorni fa, non vedendo nessuno sulla poltrona, sono entrato e la risposta è stata “tra poco arriva un Cliente e non voglio farlo aspettare, può gentilmente prendere un appuntamento?”
Ma quello che mi ha veramente stupito è che per Andrew, i capelli e la barba, non sono “qualche cosa da sistemare” ma sono come la creta nelle mani di uno scultore. Sono da modellare, sagomare, esaltare. Sono materia pura che nelle sue mani possono acquisire qualsiasi tipo di forma e colore.
Prima di tagliare il primo ciuffo di capelli mi ha guardato e scrutato da ogni lato e direzione. Mi ha spiegato che cosa avrebbe fatto, come e perchè.. . “è si ognuno di noi ha il suo viso e le sue forme da valorizzare mi dirà poco dopo”.

Forse non è ancora chiaro perchè scrivo di lui, così, in queste pagine. Allora fate una prova e cercate su Google, Facebook, Pagine Gialle … etc… quanti parrucchieri ci sono nella vostra città, magari nel raggio di 100 metri. A Saronno, dove abito, sono veramente tanti.

Se avete un Parrucchiere, un Ristorante, un’Agenzia Viaggi un negozio etc.. la domanda dei vostri possibili Clienti rimane sempre la stessa: “Come faccio a scegliere dove andare? Quali sono le differenze tra loro?” Ed io dico:
Può essere ridotto tutto al prezzo? Forse no.
Servizio? attenzione al Cliente? Direi di si.

E’ questo lo scopo di questo articolo. Fate la differenza ed il vostro Business decollerà.
Certo noi che facciamo Marketing e Comunicazione possiamo darvi una mano a rendere più visibile il vostro Locale, la vostra Attività il vostro Prodotto o Servizio, ma il mio consiglio è di fare come Andrew: creare fin da subito un Prodotto/Servizio particolari ed esclusivi.

Buona barba a tutti… dimenticavo quando chiamate chiedete il servizio Gold. Fantastico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top