skip to Main Content
Mauro Pizzola Scende In Pista A Misano E Idee E Soluzioni Sarà Con Lui

Mauro Pizzola scende in pista a Misano e Idee e Soluzioni sarà con lui

Si stanno per accendere i motori dietro lo starter grid dell’Autodromo di Misano in vista del secondo week end di gare per il trofeo Mitjet Italian Series 2017. Il nostro pilota, Mauro Pizzola, è carico, freme per scendere in pista e noi di Idee e Soluzioni saremo lì con lui!

Il primo round all’Autodromo di Imola si è concluso all’insegna dei problemi tecnici, la Mitjet numero 7 ha dato del filo da torcere al nostro campione, ma lui è più pronto che mai ad affrontare questo weekend con grinta e determinazione su una pista dove negli anni ha più volte mostrato di saper fare bene. Lo scorso anno ha regalato a spettatori e fans due gare al cardiopalma: la gara 1 ha visto Mauro protagonista di una rimonta pazzesca, partito dalla decima posizione ha mangiato l’asfalto e si è fatto largo tra gli avversari, arrivando a calcare il terzo gradino del podio tra gli applausi provenienti dal bordo pista. La Gara 2 si è svolta all’insegna della bagarre, in cui il nostro pilota non ha esitato a sfoderare il suo talento.

Dati i precedenti non possiamo far altro, che aspettarci un weekend di spettacolo ed emozioni a tutti i presenti! Noi di Idee e Soluzioni saremo presenti per tifare Mauro e curare le attività di comunicazione. In particolare il nostro CEO, Donato Cremonesi, sarà presente in veste di Fan!

Crediamo in Mauro, nel suo talento e nei risultati che ha realizzato, per questo anche quest’anno Idee e Soluzioni ha deciso di contribuire come sponsor.

Il week end di gara inizierà Venerdì 2 Giugno con una prima sessione di prove, in cui Mauro potrà migliorare l’assetto dell’auto e testarne l’affidabilità in pista, per poi affrontare i due round, che si svolgeranno sabato 3 alle 14.55 con gara 1 e domenica 4 alle 13,05 con gara 2. Appuntamenti importantissimi per recuperare punti e scalare la classifica Piloti B, costanza ed affidabilità sono elementi essenziali per raggiungere l’obbiettivo finale: vincere!

Go Mauro!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top